Alitalia, Confintesa: “Ripristinare l’articolo 18 sul modello Acea”

“Condividiamo le dichiarazioni del Ministro Calenda e il suo auspicio  sulla chiusura della partita Alitalia prima del 4 marzo ma a condizione che si tutelino in particolar modo gli 11 mila lavoratori attraverso il ripristino dell’art 18 dello statuto e il conseguente annullamento dei disastrosi effetti del Jobs Act”. Così il Segretario Generale di Confintesa Trasporto Aereo, Tommasino Torzi, che propone di estendere anche al trasporto aereo l’accordo integrativo con i sindacati siglato per i dipendenti Acea.

Il segretario Confintesa TA, inoltre, riferendosi ai Commissari ribadisce “la necessità di fare chiarezza sullo stato dell’arte dell’accordo per evitare distorsioni mediatiche su una vicenda che rischia di diventare un enorme dramma sociale”. A tal proposito, Torzi rilancia la proposta di un “modello industriale che preveda una forma alternativa di garanzia pubblica attraverso l’intervento di una società dello Stato, la Cassa depositi e prestiti, e un piano di partecipazione azionaria che coinvolga tutti i dipendenti”. 

Recommended For You

About the Author: Martina Boccalini

1 Comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: