Amato(Confintesa Sanità): Chiediamo tutele per il personale sanitario in trasferta

“L’incidente avvenuto ieri sera all’aeroporto Falcone/Borsellino di Palermo ci da il polso di come manchi la salvaguardia per gli operatori della sanità, infatti a bordo dell’aeromobile erano presenti un’equipe per l’espianto degli organi composta da un infermiere e medico per un transfer.

Confintesa Sanità chiede al Ministro Grillo ed al Governo Nazionale un intervento tempestivo per tutelare l’incolumità di tutto il personale sanitario in trasferta” questo è l’appello del Segretario Nazionale di Confintesa Sanità, Domenico Amato, che chiede un atto di responsabilità da parte dell’esecutivo nazionale in garanzia del personale sanitario in missione.

 

 

Recommended For You

About the Author: Martina Boccalini

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: