Badii (Confintesa Firenze): Si all’abolizione dei contanti, se il servizio serve a far crescere l’economia ed il lavoro.

Un paese moderno ha bisogno di strumenti moderni per crescere. La tecnologia è un aiuto, un mezzo per rendere immediate alcune operazioni, come il pagamento telematico di beni e servizi , ma senza dimenticare la tradizione che ha contraddistinto Firenze nei secoli.

Il lavoratore attraverso l’utilizzo di mezzi moderni risponde ad una necessità evidente: chi paga con moneta elettronica, anche piccole somme quotidiane, senza il ricarico delle commissioni allora può essere un aiuto all’economia cittadina rendendola ancora più appetibile ai turisti.

Confintesa Firenze è un sindacato che fa largo uso di tecnologia per la propria attività di tutela del lavoratore che lo rende accessibile a tutti, crede possibile una crescita della città, per questo è disponibile ad un dialogo costruttivo con tutte le forze che vogliono rendere Firenze la capitale della tradizione moderna.” Questo quanto dichiara Sandra Badii Segretario nazionale di Confintesa Firenze.

Recommended For You

About the Author: Martina Boccalini

1 Comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: