Badii (Confintesa FP) - Sicurezza ed organizzazione per una Firenze sicura - CONFINTESA

Badii (Confintesa FP) – Sicurezza ed organizzazione per una Firenze sicura

Dopo gli ultimi Episodi di violenza, resi noti dai quotidiani, constatare che il Ministro dell’Interno Minniti sia qui a Firenze per denunciare tali atti è un chiaro segno che l’Amministrazione ne ha compreso la gravità e si sta muovendo per risolverli.

Con la firma del “PATTO FIRENZE SICURA” insieme al Prefetto Giuffrida ed al Sindaco Nardella si garantisce una presenza costante delle forze dell’ordine nel territorio fiorentino.

Forse l’accordo riuscirà nell’impresa di garantire maggiore sicurezza per le strade di Firenze ma occorre in primo luogo rivalutare il lavoro degli operatori delle forze di polizia e il ruolo degli impiegati degli uffici amministrativi di Interno, Difesa. Lavoratori che ogni giorno assicurano una serie di servizi burocratici al cittadino ma che sono trattati in modo difforme rispetto al restante personale in servizio nelle stesse amministrazioni.

Confintesa FP chiede un intervento serio in materia di sicurezza e richiede di restituire dignità anche al personale civile che opera per la sicurezza di tutti, riconoscendogli la specificità delle funzioni che svolge.”

Questo quanto chiede Sandra Badii, il Segretario Regionale di Confintesa FP della Toscana, sul nuovo protocollo sottoscritto nella città metropolitana fiorentina.

Recommended For You

About the Author: Martina Boccalini

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: