Coccioloni (Confintesa Grosseto): La Regione toscana da un forte segnale nei confronti delle categorie protette - CONFINTESA

Coccioloni (Confintesa Grosseto): La Regione toscana da un forte segnale nei confronti delle categorie protette

 “L’iniziativa promossa dalla Regione Toscana, sostenuta dalle città di Grosseto e Livorno, permette alle aziende di usufruire di un bonus pari a 522.771,70 euro per l’assunzione dei lavoratori disabili. Con questo approccio l’amministrazione Regionale tenta di risolvere uno dei più grandi punti di caduta del mondo del lavoro, iniziando a considerare la disabilità come una diversa opportunità per le imprese. Per tutte le Società che aderiranno al progetto, vi è la possibilità di accedere a contributi per la formazione e tutoraggio, adeguamento e trasformazione del posto di lavoro, tecnologie per il telelavoro ed abbattimento delle barriere architettoniche.

Per questo Confintesa Grosseto ritiene di poter essere un interlocutore nuovo ed attendibile tra istituzioni, imprese e lavoratori per farsi promotore di idee nuove e di vera tutela di tutti i lavoratori delle categorie protette.”

Così esprime la propria disponibilità Massimo Coccioloni, Segretario Provinciale Confintesa Grosseto.

Recommended For You

About the Author: Martina Boccalini

1 Comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: