RICORSO PER PARTECIPARE ALLA FASE TRANSITORIA PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE DOCENTE 2018

Il bando di concorso pubblicato in Gazzetta Ufficiale per il reclutamento di personale docente nella scuola secondaria di primo e di secondo grado prevede la c.d. “fase transitoria” che permette esclusivamente ai docenti già abilitati e specializzati alla data del 31.05.2017 di partecipare al concorso accedendo direttamente alla prova orale di natura didattico – metodologica, senza affrontare le due prove scritte, così come previsto dagli artt. 2 e ss. dal d. lgs. n. 59/2017 (concorso, formazione triennale o, meglio, percorso FIT ed immissione in ruolo).

I partecipanti saranno collocati in una “graduatoria regionale di merito ad esaurimento”, graduatoria che gli consentirà di accedere direttamente al terzo anno del percorso FIT (saltando i primi 2 anni), superato il quale potranno conseguire l’assunzione con contratto a tempo indeterminato e l’immissione in ruolo.

Tuttavia, dal bando emerge che il Ministero ha escluso dalla partecipazione a tale fase agevolata una serie di docenti che, secondo diverse disposizioni normative, nazionali ed europee, e secondo diverse pronunzie giurisprudenziali, dovrebbero essere equiparati ai docenti abilitati e/o specializzati.

Per questo proponiamo un ricorso al fine di conseguire l’ammissione alla procedura agevolata per il concorso scuola 2018 alle seguenti categorie:

  • dottori di ricerca;
  • specializzati;
  • diplomati ITP non inseriti in II fascia;
  • diplomati ITP inseriti in II fascia dopo il 31/05/2017;
  • docenti che hanno conseguito il titolo di accesso ad una classe di concorso e che non hanno mai avuto attivato il relativo TFA;
  • docenti afferenti alle classi di concorso istituite per la prima volta con il D.P.R. 19/2016;
  • diplomati AFAM;
  • docenti abilitati all’estero dopo il 31/05/2017;
  • laureati ISEF;
  • diplomati per l’accesso alla classe di concorso A066;
  • docenti con 180 giorni di servizio all’anno, per un periodo di almeno 3 anni, prestato nelle scuole statali, paritarie e centri di formazione professionale;
  • docenti di ruolo in altra classe di concorso.

 

QUANTO COSTA?

Il contributo economico richiesto per aderire al ricorso è pari:

  • ad € 200,00 per gli iscritti e i familiari degli iscritti alle federazioni di Confintesa;
  • ad € 250,00 per i non iscritti.

 

La quota dovrà essere versata a mezzo bonifico sul conto corrente bancario intestato a Confintesa, Codice IBAN IT54F0503403255000000005546, con causale: “RICORSO CONCORSO SCUOLA 2018”.

 

COSA FARE?

Per aderire all’ iniziativa che proponiamo c’è tempo sino al 15 marzo 2018.

L’iniziativa sarà avviate solo al raggiungimento di un numero di adesioni pari o superiore a 20

È richiesta la seguente documentazione:

  1. scheda di adesione all’iniziativa (vedi allegato);
  2. duplice originale della procura alla lite, compilata e firmata (vedi allegato);
  3. originale conferimento incarico professionale, debitamente compilato e sottoscritto (vedi allegato);
  4. fotocopia titolo di studio e/o documentazione attestante l’appartenenza alle suindicate categorie;
  5. fotocopia documento di identità in corso di validità;
  6. fotocopia codice fiscale;
  7. fotocopia disposizione di bonifico relativa al pagamento della quota di adesione.

 

Tutta la documentazione dovrà essere anticipata a mezzo email ad affarilegali@confintesa.it e, comunque, inviata in originale presso: Confintesa – Area del Contenzioso –  Corso Vittorio Emanuele II, 326 – 00186 – Roma, entro il 15 marzo 2018.

 

QUALCOSA NON È ANCORA CHIARO?

Per ulteriori informazioni, siamo a tua disposizione il martedì e il giovedì dalle 10:00 alle 12:00 al 0647822929 o manda una email a affarilegali@confintesa.it e ti ricontatteremo.

CONFERIMENTO INCARICO PROFESSIONALE ISCRITTI E FAMILIARI DI ISCRITTI

CONFERIMENTO INCARICO PROFESSIONALE NON ISCRITTI

PROCURA ALLE LITI

SCHEDA DI ADESIONE

BANDO MIUR G.U. 16 FEBBRAIO 2018

Recommended For You

About the Author: Elisabetta Mammoliti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: