Confintesa e A.E.P.I. siglano un accordo interconfederale sulle Relazioni Industriali Sindacali

Nel quadro delle iniziative di Confintesa, volte a sviluppare in tutto il territorio italiano le Relazioni Industriali e Sindacali, è stato siglato ieri, presso la Sala del Cenacolo della Camera dei Deputati, un accordo interconfederale con  l’Associazione Europea dei Professionisti e delle Imprese (AEPI).

L’accordo, al quale hanno aderito altre cinque organizzazioni sindacali, si propone di ridefinire l’intero sistema bilaterale nazionale e territoriale delle PMI in modo da affrontare le tematiche della contrattazione nazionale e decentrata, le erogazioni di prestazioni e servizi alle aziende associate e ai lavoratori e le lavoratrici aderenti ai sindacati stipulanti.

 L’accordo prevede, in particolare, la stipula di contratti collettivi in tutti i settori produttivi, l’istituzione di un Fondo Sanitario Integrativo, l’istituzione di un Fondo Paritetico Interprofessionale per la formazione continua e l’istituzione di un Coordinamento Nazionale degli Enti Bilaterali che avrà lo scopo di dare assistenza alle parti per la stipula dei contratti attraverso l’istituzione di un osservatorio nazionale sullo stato delle micro, piccole e medio imprese.

Per Confintesa è stato lo stesso Segretario Generale, Francesco Prudenzano, a siglare l’accordo mentre AEPI era rappresentata dal suo Presidente Cosimo Dinoi.    

Recommended For You

About the Author: Manuela Teti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: