DEF 2017 (CONFITESA): FLESSIBILITA’ ADDIO, BRUTTE NOTIZIE PER I LAVORATORI. DOV’E’ FINITO IL SOGNO RENZIANO?

ue “Dopo aver sprecato quasi tutti i 19 miliardi di euro di flessibilità concessa dall’Europa per il 2016, ora quest’ultima chiude

i cordoni della borsa. Oggi o al più tardi domani sarà presentata la nota di aggiornamento del Def, con la revisione al ribasso della crescita per il 2016 e al rialzo per il deficit.” Dichiara il Segretario Generale di Confintesa, Francesco Prudenzano.
“Secondo i Soloni europei, quest’anno siamo autorizzati a spendere in deficit solo per terremoto e migranti, un totale di sette miliardi, di cui poco più della metà servirebbero per il rinnovo dei contratti del Pubblico Impiego.
Il sogno renziano, poggiato sostanzialmente sull’autorizzazione della UE dell’anno prima, sembra svanire all’orizzonte prima ancora di iniziare e, in previsione, si avvicina una manovra da 30-40 miliardi.
Per quanto ci riguarda, dichiariamo con forza, che quest’anno non sarà più possibile cavarsela con voucher, bonus e incentivi a tempo. I lavoratori e coloro che sono in cerca di occupazione, hanno bisogno di risposte organiche e strutturali.” conclude Prudenzano.

Recommended For You

About the Author: Segreteria

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: