Gallo(Confintesa Lecce): “La riqualificazione Urbana deve partire dai cittadini”

La valorizzazione e riqualificazione urbana deve partire dalle case popolari, deve coinvolgere la comunità e sensibilizzare i cittadini verso tutte le aree metropolitane abbandonate dalle Istituzioni.” Questa l’invito del Segretario Provinciale per la Sicurezza Civile, Giovanni Gallo, circa il nuovo progetto intrapreso da Confintesa Lecce in cooperazione con l’Associazione Movimenti in Libertà.

La prima area interessata da questo progetto – spiega Gallo- è quella di piazzale Cuneo, un edificio popolare atto ad ospitare fino a diciotto famiglie. Confintesa Lecce, insieme al presidente dell’associazione Movimenti in Libertà, Luca Russo, sono l’ideatori del progetto realizzato per i residenti leccesi e metteranno a loro disposizione un’equipe di professionisti che espleteranno servizi gratuitamente per le famiglie più bisognose. Ultimamente si parla molto di valorizzazione dei beni comuni ma poco del fatto che anche le case popolari sono sotto la giurisdizione comunale, ma non si può riqualificare urbana senza fare anche rigenerazione umana, coinvolgendo la comunità locale e valorizzandone i talenti.”

Recommended For You

About the Author: Manuela Teti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: