Lustrissimi (FEDERAZIONE INTESA FP): On. Rossi, che fine hanno fatto i 21 milioni previsti per l’anno 2017?

“Dalla riunione del 5 aprile scorso, nella quale il SSS On Domenico Rossi, in nome e per conto del Ministro Roberta Pinotti, comunicava alle OO.SS. di aver reperito risorse destinate al personale civile per l’anno 2017 pari a 21 milioni di euro, rifinanziabili per gli anni 2018 e 2019; tuttavia da quella riunione, nulla si è più saputo di detto stanziamento. Tale assordante silenzio è stato rigorosamente mantenuto anche in occasione della nostra lettera inviata il 4 settembre scorso all’On. Rossi, con la quale chiedevamo di conoscere lo stato delle risorse e i relativi tempi e modalità di pagamento. Non vorremmo che dopo il roboante annuncio dell’ On Rossi, tutto questo si traduca soltanto in una bolla di sapone.” Questo è‘ quanto dichiara il Coordinatore Nazionale Difesa Giancarlo Lustrissimi.

“Premesso che i 21 milioni non servono certo a colmare il gap retributivo del 30% -spiega Lustrissimi- nei confronti dei colleghi degli altri ministeri e della componente militare, gap confermato alle OO.SS. dall’On Rossi con il gruppo di lavoro da lui presieduto, a maggior ragione la questione assumerebbe contorni ridicoli da una parte ma avvilenti ed umilianti dall’altra, qualora le risorse non fossero tali e realmente riconosciute alle lavoratrici e lavoratori della difesa entro l’anno 2017″. Saremmo molto contenti di essere quanto prima smentiti, conclude Lustrissimi ad iniziare da risposte concrete e tangibili in questo senso, da parte del SSS On. Rossi.

Recommended For You

About the Author: Martina Boccalini

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: