Lustrissimi(Confintesa Roma Capitale): “E’ necessaria una piattaforma digitale aperta che superi la burocrazia”

“La crisi del lavoro in Italia è una problematica sociale che attanaglia la nazione da decenni.  La ricerca di soluzioni, le ricette proposte dalle precedenti Amministrazioni sono state molte come sono molti i contro sensi a cui sono stati soggetti i cittadini. Ad oggi le iniziative intraprese quali <<il sistema informativo lavoro e  borsa continua del lavoro>> non sono state in grado di soddisfare le richieste dei residenti. Infatti, uno dei limiti risiede nel fatto che non esiste sinergia tra le aziende che cercano figure professionali e i disoccupati che offrono la propria esperienza professionale, in quanto, entrambi, non conoscono le rispettive esigenze.

Confintesa Roma Capitale invita il nuovo governo a pensare ad una soluzione che diminuisca i tempi di attesa e che superi la componente burocratica-formale. Una possibile risoluzione del problema lavoro potrebbe risedere nella realizzazione di una piattaforma digitale aperta trasparente, ed intuitiva che consenta a domanda e offerta di incrociarsi in modo semplice e immediato”. Questa la dichiarazione del Segretario Generale di Roma Capitale, Giancarlo Lustrissimi

Recommended For You

About the Author: Martina Boccalini

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: