Nasce Confintesa Enti Pubblici Economici

“I giorni scorsi hanno visto la nascita della Federazione Confintesa Enti Pubblici Economici, il sindacato che si occuperà della tutela dei lavoratori rientranti in questa categoria costituita da Amministrazioni separate dall’apparato burocratico della Pubblica Amministrazione e con il rapporto d’impiego del personale basato sul di diritto privato.” così dichiara il Segretario Generale della Federazione, Enrico Zamboni.

“Lo stesso ISTAT classifica gli Enti Pubblici Economici nella categoria ‘Forme disciplinate dal diritto privato’, sottogruppo ‘Ente pubblico economico, azienda speciale e azienda pubblica di servizi’ e, in effetti, tali enti hanno ad oggetto, esclusivo o principale, attività paragonabili all’esercizio di un’impresa commerciale ma, spesso e volentieri, per i rinnovi contrattuali seguono i criteri adottati per la Pubblica Amministrazione.” continua Zamboni.

“In passato hanno fatto parte di questa categoria l’ENEL, le Poste Italiane, l’ENAV, le Ferrovie dello Stato, l’ENI, l’INA e l’IRI, mentre oggi, tra gli altri, la categoria annovera Istituti come l’Agenzia del Demanio, l’ISMEA e il CREA.

Lo scopo della nascente Federazione è quello di affrancare il rinnovo dei CCNL dai criteri adottati per i rinnovi della P.A., riconoscendo le professionalità dei lavoratori e tutelando le specificità funzionali di ciascuno di essi.” conclude il Segretario Generale di CONFINTESA E.P.E.

Ufficio Stampa

Recommended For You

About the Author: Segreteria

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: