Prudenzano (Confintesa): Bonus Giovani, la proposta imperfetta.

“Bene la norma anti licenziamento, anche se pare riguardare solo il corretto pagamento dei contributi nei periodo di copertura del bonus, ma il mondo del lavoro ha bisogno di misure strutturali, non temporanee che fanno nascere legittimamente il sospetto della loro strumentalità in vista delle elezioni politiche. L’idea di creare 300.000 nuovi posti di lavoro tra i giovani appare molto ambiziosa, specie se si pensa alla loro stabilizzazione. Finora queste norme-incentivo sono state sempre utilizzate per il tempo che erano in vigore e poi aggirate al loro termine.”

Queste le parole scelte dal Segretario Generale di Confintesa, Francesco Prudenzano, per sottolineare l’importanza e le criticità dell’introduzione del nuovo Bonus Giovani.

Recommended For You

About the Author: Martina Boccalini

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: