Prudenzano (Confintesa): L’autoriforma del sindacato è inevitabile.

 

“Le dichiarazioni del vice presidente della Camera, Luigi Di Maio, sui sindacati non ci spaventano né ci colgono di sorpresa.” Dichiara il Segretario Generale di Confintesa, Francesco Prudenzano.

È almeno da dieci anni che se ne parla– continua il Segretario- ma sempre come oggetto di dibattito sociologico e culturale, oggetto di dibattiti e di libri, ma poco o nulla e stato fatto di concreto, mentre il problema esiste ed è sempre più evidente.La questione delle pensioni d’oro dei sindacalisti fa sicuramente notizia, ma non è la cosa più importante. Ricordo che esistono articoli della Costituzione sui sindacati che non sono mai stati applicati. Davanti alla sordità degli addetti ai lavori, da più di un anno Confintesa ha avviato un processo di autoriforma all’interno della propria Organizzazione per mettere in moto un processo di recupero di una reale e credibile forma di rappresentanza. Senza fare troppi proclami, tra le altre cose, abbiamo adottato un ‘Manuale per il modello di organizzazione, gestione e controllo’ previsto da direttive europee e da una legge italiana ma non obbligatorio per sindacati e partiti. Un’altra eccezione che serve solo a far perdere di credibilità questi istituti.” Conclude il Segretario Prudenzano.

Recommended For You

About the Author: Martina Boccalini

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: