Ratti ( Federazione Intesa FP): Rinnovo Contrattuale con la tecnica del Gambero

Le OO.SS. hanno ricevuto un documento che, si ritiene, essere un solo punto di partenza per la discussione e non, come invece l’ARAN vorrebbe fare, una proposta ferma ed irrevocabile. Non a caso si parla di “confronto” e La Federazione Intesa FP, ha dichiarato l’esigenza di definire gli ambiti delle relazioni sindacali in merito al negoziato con una discussione paritaria delle proposte tra le parti presentando la proposta per una piattaforma contrattuale dettagliata e realistica affinché il futuro contratto possa essere un documento completo nel quale dovrà essere chiarita la disciplina contrattuale dei lavoratori del nuovo Comparto Funzioni Centrali”. Dichiara il Segretario Generale di Federazione Intesa FP, Claudia Ratti, circa l’incontro avvenuto il 31 agosto 2017 tra Sindacati e Aran, sugli istituti del “Rapporto di Lavoro”.

I tavoli tematici -continua il Segretario- dovranno essere un’opportunità per approfondire al meglio il rapporto di lavoro e non una modalità per perdere tempo senza affrontare i problemi seri di questa “partita contrattuale”. Non possiamo infatti dimenticare che, ad oggi, non è stato ancora sciolto il nodo relativo alla sterilizzazione degli effetti dell’aumento contrattuale con gli 80 € del bonus Renzi. Ci auguriamo più concretezza per i prossimi incontri, perché dopo 8 anni di blocco contrattuale i lavoratori devono avere risposte certe ma si prospetta un autunno “caldo” e siamo pronti ad affrontarlo ma adesso si cambia tecnica!” Conclude il Segretario Ratti.

Recommended For You

About the Author: Martina Boccalini

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: