Ratti(Confintesa FP): Il Tar del Lazio solleva la questione di legittimità costituzionale sulla agenzia delle Dogane

Errare è umano, perseverare è diabolico,  questo è quello che mi viene in mente ripensando alle modalità che il Governo e gli Uffici Finanziari hanno affrontato, negli anni,  per l’affidamento degli incarichi dirigenziali, bypassando i concorsi pubblici.”Lo dichiara il Segretario Generale di Confintesa FP, Claudia Ratti,  in merito alla questione di legittimità costituzionale sollevata dal TAR del Lazio per l’istituzione delle posizioni organizzative temporanee (POT) dell’agenzia delle Dogane.

E’ ora che la Pubblica Amministrazione -conclude la Ratti-  cambi e rispetti le leggi senza pensare di poter sempre trovare soluzioni alternative,purtroppo  questo è l’atteggiamento diffuso nella PA, in quanto ciascuna amministrazione ha la superbia di credersi superiore all’altra. Confintesa FP attende dal Governo, anche in questo settore, i segni del cambiamento.”

Recommended For You

About the Author: Martina Boccalini

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: