Confintesa accanto all’AMAD contro la violenza nei luoghi di lavoro verso gli operatori della salute

Il tema della violenza contro gli operatori della salute è diventato un problema che mina sotto tutti gli aspetti non solo sotto l’aspetto della sicurezza sui luoghi di lavoro ma soprattutto un problema di sicurezza e di qualità delle cure per i cittadini.

Su questo delicato argomento l’Associazione per le malattie ansia e depressione (AMAD) ha organizzato una serata di riflessione che si svolgerà lunedì 1° Agosto alle ore 21,30 presso “Salotto Tevere” all’interno della manifestazione “Un fiume di Cultura” che si tiene sulla banchina del Tevere all’altezza di Ponte Cestio.

All’evento parteciperanno la Dottoressa Marina Cannavò autrice del libro “Stop alla violenza a danno degli operatori della salute”, il Dottor Carlo Marchetti – Presidente dell’AMAD, l’On. Fabio Rampelli – Vice Presidente della Camera e i componenti della Commissione Sanità della Regione Lazio.

Alla manifestazione ha aderito anche Confintesa che parteciperà alla tavola rotonda con il Segretario Generale di Confintesa UGS, Dottor Ruggero Di Biagi, e con il Segretario Regionale Lazio di Confintesa Sanità, Alessio Minadeo.

All’evento sarà presente anche il Presidente di Confintesa, Massimo Visconti.

Nel corso della manifestazione sarà presentata la Petizione promossa dall’AMAD per la tutela dei diritti delle lavoratrici e dei lavoratori in ambito sanitario, volta ad integrare la Legge113/2020 recante “Disposizioni in materia di sicurezza per gli esercenti le professioni sanitarie e socio-sanitarie nell’esercizio delle loro funzioni”.

Potete seguirci anche sui nostri canali social:

Instagram: https://www.instagram.com/confintesa_nazionale/ –  Facebook: https://www.facebook.com/confintesaitalia   – Twitter: https://twitter.com/ConfintesaTweet– Youtube: https://www.youtube.com/c/ConfintesaSocial

 

Recommended For You

About the Author: Elibera

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: