Confintesa aderisce alla manifestazione per la Pace in Ucraina

Confintesa aderisce alla manifestazione indetta dalla Comunità di Sant’Egidio a favore della pace in Ucraina indetta per giovedì 17 febbraio a Roma in Piazza SS. Apostoli.

“Confintesa – ha scritto il Presidente di Confintesa Massimo Visconti in una lettera inviata alla Comunità di Sant’Egidio – ritiene che in un momento delicato come l’attuale, dove il bene primario della Pace è messo in pericolo, sia necessaria la mobilitazione di tutte le forze sociali, politiche ed economiche per ristabilire serenità e certezza nel futuro, non solo per il Popolo Ucraino, ma per tutti i Popoli della terra.

L’Europa e l’Occidente – continua Visconti – hanno saputo, dopo le disastrose guerre dello scorso secolo, mantenere livelli di pace sociale e militare grazie al Dialogo e, quindi, è necessario che, mettendo da parte rivalità ed incomprensioni, si alzi forte la voce di tutti i Popoli affinché siano evitate disastrose guerre che, oltre a non risolvere i problemi, portano lutti, distruzione e dolore.

Confintesa – conclude Visconti -plaude all’iniziativa assunta dalla Comunità di Sant’Egidio di scendere in piazza senza simboli ma con un solo Valore da difendere: la Pace e sarà presente con una sua delegazione di dirigenti sindacali e lavoratori”.

 

Potete seguirci anche sui nostri canali social:

Instagram: https://www.instagram.com/confintesa_nazionale/ –  Facebook: https://www.facebook.com/confintesaitalia   – Twitter: https://twitter.com/ConfintesaTweet– Youtubehttps://www.youtube.com/c/ConfintesaSocial

Recommended For You

About the Author: Elibera

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: