E’ necessario rafforzare la vigilanza della sicurezza sui posti di lavoro

“Per una più incisiva azione di Vigilanza Statale in materia di salute e sicurezza dei lavoratori sui posti di lavoro, è necessario razionalizzare e polarizzare le attività di controllo attraverso l’aggiornamento del D.Lgs n. 81/2008 e in una prospettiva di riunificazione delle attività di vigilanza, formazione e informazioni oggi svolte da ASL, INAIL e Ispettorato Nazionale del Lavoro” Lo dichiara Nicoletta Morgia coordinatrice nazionale INL ”Semplificazione ed unificazione dell’attività di vigilanza – continua la sindacalista – sono le condizioni indispensabili per aumentare i controlli garantendo qualità ed efficacia e per realizzare una tutela qualificata sia dei lavoratori destinatari della vigilanza che dei lavoratori che la svolgono in qualità di operatori del settore. Siamo in presenza – conclude Nicoletta Morgia – di un aumento crescente delle morti sul lavoro che nel 2019 ha registrato circa tre morti al giorno, per questo il Governo acceleri la procedura di aggiornamento richiesta da Confintesa”.

Recommended For You

About the Author: Lorenzo Perrone

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.