Sempre più numerose le presenze dei lavoratori alle assemblee di Confintesa Poste

Anche i lavoratori associati a Confintesa Poste della Campania si sono riuniti in singole assemblee territoriali per discutere alcuni aspetti sostanziali dell’attività quotidiana dei lavoratori delle Poste in relazione alle condizioni di lavoro e a tutela della salute dei dipendenti Poste in attuazione al D.gls 81/08.

 “I lavoratori delle Poste – dichiara Vincenzo Cerullo Segretario Generale di Confintesa Poste – lamentano, inoltre, l’avvio delle trattative per il rinnovo del contratto scaduto. Secondo quanto stabilito dallo stesso contratto le trattative avrebbero dovuto aprirsi sei mesi prima della sua scadenza e precisamente nel giugno del 2018 mentre ad oggi non si hanno notizie in merito. Confintesa Poste – conclude Cerullo – ritiene che il comportamento dell’azienda non sia in linea con il rispetto dei lavoratori che quotidianamente operano per garantire ai cittadini italiani un servizio adeguato nel rispetto soprattutto del buon nome di Poste Italiane.

 

Recommended For You

About the Author: Manuela Teti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: