Confintesa Scrive al Neo Sindaco di Roma: ora serve un patto per Roma

“Confintesa scrive queste righe mossa dall’interesse verso la nostra Città e dalla preoccupazione che si possa riemergere da questo periodo di crisi economica, sociale, pandemica avendo fatto tutto il possibile per salvaguardare le persone e le attività sociali ed economiche, garantendo loro un futuro migliore del passato”. Con queste parole Alfredo Magnifico Segretario Generale di Confintesa  Roma Capitale, in una lettera aperta, si rivolge al neo Sindaco di Roma Roberto Gualtieri facendogli gli auguri di buon lavoro. Il Dirigente di Confintesa ha voluto, appena si è diffusa la notizia dell’ormai certa vittoria nel ballottaggio alla carica di Sindaco di Roma di Gualtieri, far conoscere il pensiero del Sindacato sui temi centrali che attanagliano la Città Eterna.   

“Roma – continua Magnifico – oggi è ridotta da capitale a periferia, piena d`immigrati, senza lavoro, che girovagano questuanti, e con tante coperte stese sotto ponti e portici che rende Roma da cosiddetta “città sacra”, a una metropoli che perde anima e coesione oltre che sicurezza”. Alfredo Magnifico poi individua i punti principali sui quali la nuova Giunta Capitolina dovrà lavorare. “Bisogna dare priorità e risposte immediate a Lavoro, sicurezza, ammodernamento e creazione di nuove infrastrutture per favorire il turismo e maggiormente fruibile il patrimonio artistico, riqualificazione delle periferie, riorganizzazione dei trasporti pubblici, piano straordinario per la raccolta dei rifiuti, digitalizzazione e ammodernamento dei servizi al cittadino, rivisitazione complessiva del sistema di residenzialità di anziani fragili, la rigenerazione del patrimonio edilizio per arginare l’emergenza casa.

. Confintesa Roma capitale – conclude Magnifico – insieme alle Associazioni e Istituzioni del territorio, vuole operare con spirito collaborativo e insieme potremmo davvero dare, con un Patto per Roma, un importante segnale di costruzione di un futuro migliore per tutti. Auguri Sindaco Gualtieri e speriamo che anche Lei non ci deluda”.

 

Potete seguirci anche sui nostri canali social:

Instagram: https://www.instagram.com/confintesa_nazionale/ –  Facebook: https://www.facebook.com/confintesaitalia   – Twitter: https://twitter.com/ConfintesaTweet– Youtube: https://www.youtube.com/c/ConfintesaSocial

 

Recommended For You

About the Author: Lorenzo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.