Confintesa esprime soddisfazione sul nuovo provvedimento preso dal governo che introduce un bonus del 120% ma che può raggiungere il 130%, in caso di assunzioni di categorie fragili, per le imprese che assumono a tempo indeterminato. Questa iniziativa è vista da Confintesa come un’importante opportunità per incentivare l’occupazione stabile e promuovere la crescita economica del Paese.

Confintesa sottolinea inoltre l’importanza sociale di questo bonus, ritenendolo più utile rispetto al bonus del 110% per il rifacimento delle facciate dei palazzi, il quale è stato sfruttato per truffe che hanno comportato una perdita di 15 miliardi di euro per lo Stato.

Per Confintesa il bonus del 120% rappresenta un investimento concreto nel futuro dei lavoratori e delle imprese italiane. A differenza di altre misure, questo incentivo mira a creare posti di lavoro stabili, rafforzando il nostro tessuto economico e sociale.

Ora è arrivato il momento di aprire un serio e sereno confronto tra Governo e parti sociali per dare attuazione al concetto di Partecipazione previsto dall’articolo 46 della Costituzione.

Visualizzazioni: 228

Articoli simili